Per ottenere i visti per la Federazione Russa (turismo, affari, lavoro, transito, studio etc.) bisogna rivolgersi al Centro Visti per la Russia (via Ammiraglio Gravina, n. 2d, 90139, Palermo, tel. +39 091 778 46 80, indirizzo mail palermo@rusvisa-it.com, sito web www.rusvisa-it.com). 

La domanda del visto può essere presentata direttamente al Consolato Generale nei giorni di ricevimento solo ed esclusivamente dalle seguenti categorie di visitatori:

- i diplomatici e gli ospiti diplomatici (senza appuntamento);

- i cittadini che hanno bisogno dell'ingresso immediato in Russia per emergenza (telegramma di morte o di gravi condizioni del paziente) (senza appuntamento);

- i cittadini stranieri invitati a partecipare ad eventi importanti e manifestazioni ufficiali e che sono in possesso delle rispettive lettere d'invito (o numero di telex), ricevute dall’Amministrazione del Presidente, dal Parlamento, dal Governo, dai ministeri e dagli enti pubblici, dalle regioni della Russia, nonchè da Comitati organizzativi delle manifestazioni (solo previo appuntamento);

- i parenti prossimi dei cittadini russi (solo previa appuntamento).

La prenotazione per ricevere i visti al Consolato viene effettuata esclusivamente sul sito palermo.kdmid.ru. Un visitatore può richiedere solamente un visto per se stesso.

Attenzione! I cittadini sopracitati prima di rivolgersi al Consolato Generale devono compilare un modulo sul sito visa.kdmid.ru e indirizzarlo al nome del Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo. I moduli devono essere anche stampati dai cittadini stessi.

Il rilascio o la negazione del visto viene deciso solo ed esclusivamente dal Consolato Generale della Federazione Russa. Il Consolato Generale non è obbligato a spiegare i motivi della negazione del visto.