Il passaporto russo internazionale del minorenne di solito ha validità di 5 anni a partire dalla data di rilascio. I genitori adottanti del minorenne devono rivolgersi al Consolato Generale per ricevere un passaporto nuovo nel periodo di 6 mesi prima della sua scadenza ma non più tardi dell’ultimo giorno della sua validità. In caso contrario, il Consolato Generale dovrà avviare la pocedura di controllo della cittadinanza russa del minorenne.

Per ricevere un passaporto nuovo di un minorenne adottato (fino a 18 anni) occorre venire con il minorenne al Consolato Generale e presentare i seguenti documenti:

1. il modulo di richiesta per rilascio del passaporto nuovo al minorenne adottato (viene compilato direttamente al Consolato Generale);

2. il passaporto russo valido del minorenne;

3. il passaporto o la carta d'identità del genitore italiano che presenta i documenti al Consolato Generale; 

4. il certificato di adozione;

5. il certificato di nascita del minorenne adottato dopo di adozione (modulo russo);

6. 4 foto del minorenne (3,5 X 4,5 mm);

7. 2 foto del genitore (3,5 X 4,5 mm).

Tutti i documenti devono essere presentati sia in originale che in copia.

Per consegnare un passaporto nuovo ad un minorenne adottato tra i 14 e i 18 anni, uno dei genitori italiani del minorenne deve presentarsi al Consolato Generale insieme al minorenne.

Tariffe:

- 9 euro – per i minorenni fino a 14 anni;

- 27 euro – per i minorenni da 14 fino a 18 anni.

I passaporti nuovi per i minorenni fino a 14 anni vengono rilasciati nello stesso giorno della richiesta.

I passaporti nuovi per i minorenni da 14 fino a 18 anni vengono rilasciati dopo 3-4 mesi dalla richiesta.